Il canale youtube di wiatutti!

domenica 8 novembre 2015

ROBUR SIENA - Lupa Roma 2-0. Le borbottarelle

Gara frizzantina, al termine della quale riproviamo l'ebbrezza della vittoria in casa, contro un'ultima in classifica che ci fa abbastanza dannare.

Siena che giochicchia benino nel primo tempo, poi tutto in difesa nella ripresa: e Ponte inizia a borbottare...


MONTIPÒ - Alla fine probabilmente (ri)è il migliore in campo, salvando la porta in almeno 3/4 occasioni clamorose. 7,5
AVOGADRI - Partita tutto sommato positiva, soprattutto nel primo tempo, quando affonda di più. Ripresa conservativa. 6
D'AMBROSIO - Serata di lavoro pesante, soprattutto sulle incursioni palla a terra degli avanti laziali. Se la cava con qualche problemino. 6
PORTANOVA - Come D'ambrosio, ha molto da fare. Ha dalla sua una grande personalità, che lo rende difficilmente sormontabile. 6,5
MASULLO - Vedi Avogadri, forse ancora più in senso conservativo. Perde qualche pallone di troppo. 6
OPIELA - Molto bene, bravo tecnicamente e tatticamente. Manca di potenza, ma non si può avere tutto. 7
LA VISTA - Fa girare palla molto rapidamente, verticalizza senza vergognarsi, prova l'inserimento. Un motorino inesauribile. 10
BASTONI - Finalmente sbaglia poco e gioca con semplicità. Bellissima l'azione che ci procura il rigore. 6,5
MENDICINO - Si nota che tecnicamente è di categoria superiore. Vorremmo che si applicasse più con continuità, ma è forte. 6
MASTRONUNZIO - Punta costantemente gli spazi, caratteristica che nessun altro nostro attaccante possiede, ma manca ancora di gamba nello scatto sui primi metri. 6
BONAZZOLI - La rabbia con cui si avventa sulla palla della seconda rete la dice tutta su quanto ancora questo bomber possa regalarci. Molti palloni girati benissimo di sponda. 7
SILVESTRI - Schierato nella diga centrale a 3, non perde mai lucidità e compostezza. 6
YAMGA - Quando accelera fa paura. Ma non siamo al Campo Scuola (a proposito... è ancora chiuso?) e quindi bisognerebbe anche saper stoppare e tirare in porta. S.V.
TORELLI - Pochi minuti, forse ne meriterebbe di più. S.V.
ATZORI - Ricambia ancora modulo iniziale, poi lo corregge in corsa con una mossa (via una punta, dentro un difensore) che ci fa perdere 20 metri di campo e che, a mio avviso, ci fa rischiare parecchio. A me pare che vada nel panico ogni volta che gli avversari iniziano ad essere pericolosi, non so quanto sia produttivo arretrare sempre la squadra a difesa del risultato. 6
IL SERVIZIO DI SICUREZZA - San Prospero bloccato di sabato sera, stormi di polizia, stewart e chi più ne ha più ne metta. Il tutto per n. 0 tifosi ospiti nel loro settore. Forse c'è qualcosa da rivedere? 4
D'AGOSTINO - Ormai potrebbe far parte di una di quelle trasmissioni che parlano di obesi che tentano di perdere (inutilmente) peso. Il pubblico di Siena non dimentica... e sono fischi. Sicuramente chiederà perdono al Signore degli stipendi rubati. 3
PONTE - Rilascia finalmente un'intervista lucida a fine partita, quando si presenta con uno strepitoso papillon per una serata di gala. Le parole sulla mancanza di entusiasmo del popolo bianconero finalmente colgono nel segno (allora non era tutta colpa dei tifosi...) ed a mio avviso sono un chiaro messaggio per l'allenatore. 7 per il papillon.
STRINGARA - Da una sua intervista in settimana estrapolo un pezzo significativo: "La Lega Pro non ha una qualità pazzesca, è sempre difficile vincere però la maniera di porsi per arrivare a grandi risultati è quella di non accontentarsi e di arrivare al massimo. Non ci sono squadroni ammazza campionato, l'atteggiamento, il credere sempre al meglio possono essere l'arma vincente". Crediamoci. 8

3 commenti:

  1. Giorgino toppe pleier

    RispondiElimina
  2. primo ma anche domani sei a teste di ca...lcio insieme all allevatore di daini,caprioli e piccioni faraonati?

    RispondiElimina