Il canale youtube di wiatutti!

mercoledì 1 marzo 2017

Il Mago salva il bar

Quante volte tutti noi abbiamo invidiato chi ha il cosiddetto "dono della sintesi"? Chi, in una espressione ed in pochissime parole, ci spalanca le porte della comprensione di concetti impervi?
Pubblichiamo oggi una lettera che ci giunge dal nostro Mago, che in due balletti, riferendosi alla Sig.ra Durio, riassume la logica di concetti quali "libera scelta" ed "investimento".



Buonasera a tutti i lettori del blog.

Vi scrivo perché, riflettendo sull'attuale momento della nostra amata Robur, mi sto arrovellando il cervello su alcuni discorsi che sento dire in giro, accorgendomi che ancora Siena non è da considerarsi città normale.
Come si fa a prendere per eroe chi compra una cosa con i suoi soldi?
Nel resto del mondo questa dovrebbe essere una cosa normale, invece qua la Sig.ra Durio passa da eroe perchè ha comprato una squadra con i suoi soldi, cioè ha fatto quello che fanno tutti i presidenti delle altre 59 squadre di Lega Pro; presidenti che però vengono giudicati dai risultati ottenuti dalle loro rispettive piazze e non da ciò che è cosa scontata.
Oggi, Sig.ra Durio, sono andato a prendere un caffè ed al momento in cui ho pagato il proprietario non mi ha detto: "Grazie, Lei è un eroe, ha salvato il bar", ma ha preso i soldi e mi ha salutato.
Sig.ra Durio, i risultati da Lei fino ad oggi ottenuti sono pessimi, cambi innanzitutto i suoi collaboratori come fa ogni dirigente quando l'azienda va male, oppure venda ad un altro "eroe".
Grazie.

Mago

3 commenti:

  1. "92 minuti di applausi..." (cit.)

    RispondiElimina
  2. caustico..

    (Franz)

    RispondiElimina
  3. Ci vorrebbe un bel Reboli ora a Siena non i tifosi all'acqua di rose. W quelli che si incazzano ancora!

    RispondiElimina